Deframmentare che passione! Con MyDefrag.

"Uffaaaaaaaaaaaaaaaaaa, il pc è lento".
La prima cosa che pensi è di aver preso un virus.
"Uffaaaaaaaaaaaaaa, il pc è lento ma non ho virus".
Allora già pensi che devi reinstallare il sistema.
"Uffaaaaaaaaaaaaa, ora l'avevo installato e già è diventato lento".
Ma mentre tu pensi e ripensi, c'è un componente dentro il computer che appena fai qualcosa o apri qualcosa lo senti fare "crac crac crac craccccccc" come se fosse una lavatrice.



Eh si, non sapete quando è importante avere un hard disk deframmentato.
Avere un hard disk con molti file frammentanti, specie se sono di programmi, significa che l'accesso ai file diviene molto più lento perchè le parti dei file sono sparsi per l'hard disk.
Con la deframmentazione si cerca di rimediare a questo fenomeno cioè ripristinando la contiguità dei file rendendo più veloce la loro lettura.

Il processo di deframmentazione con il programma interno di Windows può essere lungo e noioso.
Ci sono molte alternative ma quello che ho trovato più rapido ed efficace è MyDefrag.

MyDefrag è un programmino di 2MB gratuito. E' velocissimo, rende quasi divertente assistere al processo di deframmentazione mentre con il programma interno di Windows bisogna lasciarlo per ore a lavorare.


Potete scaricarlo gratuitamente qui:


Una volta installato ed avviato il programma si presenta così:


Un'interfaccia semplice. Può sembrare un pò rozza ma non sottovalutate questo programma.
Il programma è anche italiano, in questo caso è stata scelta la lingua inglese.

Come vedete, sulla sinistra ci sono vari profili di deframmentazione (script che il programma esegue).
In genere quello che uso io è Defragment only (cioè Solo Deframmentazione) dato che faccio la deframmentazione non in un periodo determinato ma quando mi passa per la testa XD
Gli altri profili sono per una deframmentazione che viene fatta settimana per settimana (non è che il programma fa la deframmentazione settimana in settimana ma è un profilo se vuoi effettuate una deframmentazione a settimana), o mese per mese oppure soltanto l'analisi.

Una volta scelto il profilo, scegliete la partizione da deframmentare e cliccate su Run.

E così inizia il processo di deframmentazione con il profilo scelto.


Così si presenta la schermata della fase di deframmentazione.

E' un programma velocissimo, ci mette davvero poco anche se si usa il profilo Solo Deframmentazione.
In alto compaiono le statistiche come la percentuale di completamento e la quantità di dati che si sta spostando.

Una volta che la percentuale è arrivata a 100%, il programma finisce la deframmentazione e tutto quello che c'è nella schermata diventa verde.

Complimenti, avete finito la vostra prima deframmentazione con MyDefrag.

Se mi consentite, per le potenzialità del programma e perchè è gratuito oltre che facile e intuitivo, do un bel:

VOTO: 10 

Per dubbi o chiarimenti non esitate a commentare!

Alla prossima :) 
Share on Google Plus

About DeAndreon

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.

3 commenti:

  1. è davvero bello e interessante!complimenti al creatore

    RispondiElimina
  2. dopo avere installato Mydefrag (versione 4.3.1) su pc con Windows XP professionale, il pc è lentissimo sia all'avvio sia quando deve riprendere dopo essere andato in pausa per inutilizzo.
    Come faccio almeno per ripristinare la situazione precedente e tornare ad utilizzare il deframmentatore di microsoft? grazie mille.

    RispondiElimina

Visitato

COPYRIGHT PUNTO INFORMATICA 2015